Vi do il benvenuto sul mio blog!

giphy

A chiunque entrerà qui, auguro di trovare articoli di suo gradimento. Scrivo per me stessa, ma anche per condividere con altri alcune mie riflessioni (vi rimando alle prime parole che ho scritto approdando sulla piattaforma WordPress). Sarò felice di interagire con coloro che mi leggeranno e vorranno lasciare i propri commenti qui.

Non scrivo recensioni, perché non mi ritengo la persona giusta per farlo, specialmente in campo cinematografico e/o televisivo. Parlo spesso – non sempre, ma spesso – utilizzando le mie emozioni e sensazioni come parametri di riferimento, esprimendo quindi semplici opinioni.

Quando cerco di fare delle analisi obiettive, esse riguardano perlopiù personaggi singoli (pur tenendo in debita considerazione il contesto in cui si muovono); e quando parlo di un’opera, libro o film che sia, tendo a concentrarmi solo su protagonisti/e, trama e relazioni presenti (amicizia, amore, rivalità, ecc.). A volte m’interessa anche la percezione che gli appassionati e/o le appassionate hanno di un’opera, nonché la considerazione di cui godono i vari personaggi di fantasia. Altri argomenti di mio interesse sono l’arte della traduzione e il doppiaggio, cerco di studiarli e approfondirli come posso.

Non sono solita affrontare temi che esulano dalle mie conoscenze, come ad esempio la qualità degli effetti speciali o la bravura degli interpreti in un film. Voglio dire, potrei affermare che mi piace come recita l’attrice X, che mi trasmette delle emozioni, che ho apprezzato il suo ruolo Y; ma non aspettatevi di leggere, nei miei articoli, cose del tipo “l’attrice X sa recitare” o “l’attrice X non sa recitare”. Penso che, tra interpreti generalmente riconosciuti/e come capaci e interpreti generalmente riconosciuti/e come incapaci, esistano moltissimi esempi di bravura “media” – e di sfumature, che ogni spettatore o spettatrice può cogliere in maniera diversa.

 

Una piccola guida per orientarsi nel mio blog

Come si può vedere dal menu in alto, esistono sei “sezioni”, ciascuna con un titolo; ogni volta che scrivo un articolo, lo destino a una di esse, a seconda dell’argomento trattato. Ecco una breve descrizione delle sezioni…

“D come Doppiaggio”: qui il titolo parla da solo, direi 🙂 Questa è la sezione dedicata agli approfondimenti sul mondo del doppiaggio, a partire dalla definizione di “traduzione audiovisiva”, passando per la nascita del doppiaggio in Italia, fino ad arrivare a un elenco di doppiatori e doppiatrici del passato, condito con qualche immagine di film d’epoca. Purtroppo non aggiorno la sezione da novembre, ma spero di riprendere quanto prima.

“Analisi di una Lettrice”: oh, adesso mi scateno! È la sezione che contiene gli articoli più chilometrici, quindi armatevi di santa pazienza, se volete leggerli 🙂 Di solito scelgo un personaggio letterario – o più di uno – e ne analizzo sia le caratteristiche, sia il ruolo all’interno della vicenda narrata. Qualche volta mi sono occupata anche di personaggi cinematografici: un esempio è costituito dall’articolo sul live action del 2015 “Cenerentola”, nel quale mi sono soffermata a lungo sulla caratterizzazione della protagonista. In altri casi ho posto l’attenzione su un tema specifico, come quando ho parlato del valore della pietà ne “Il Signore degli Anelli” (opera che adoro), facendo un confronto tra libro e film. Sicuramente un personaggio al quale mi sono dedicata molto è Frodo Baggins: il suo nome compare in ben due articoli, ciascuno diviso in due parti, e anche l’articolo “A proposito della Missione per distruggere l’Anello e del destino del Portatore” è – ovviamente – incentrato su di lui. Altri articoli finiscono per riguardarlo un po’ per forza di cose 😉

“Fantasy e dintorni”: questa sezione, al momento, è poco ricca; però spero di ampliarla col passare del tempo. Vi si trovano articoli – solitamente incentrati su opere letterarie – che riguardano il mondo fantasy.

“Calendario VIP”: qui faccio gli auguri ai VIP che preferisco, oppure commemoro la nascita di artisti e artiste del cinema che ormai non ci sono più… ma non si tratta di gente famosa per il proprio volto, quanto per la voce! Se volete saperne di più su come funziona il mio calendario, vi rimando a questo link.

“Persone & Personaggi”: probabilmente è la sezione più varia. Il titolo allude al fatto che i personaggi di fantasia – specie se appartenenti a opere famose – esercitano un certo fascino sulle persone, o comunque vengono giudicati spesso (positivamente o negativamente). Per esempio, nell’articolo dedicato al romanzo “Teardrop” di Lauren Kate, ho parlato della tendenza della gente a criticare aspramente i personaggi che piangono; oppure, in quello su Edward Cullen di “Twilight”, ho sottolineato la superficialità con cui le sue fan si sono poste di fronte ai suoi atteggiamenti da stalker. Sì, anche in questa sezione mi capita di parlare di libri – e a volte del rapporto personale che mi lega a un’opera specifica. Molti altri articoli, invece, riguardano l’universo delle fanfiction, di cui non sono esperta, ma m’interesso un po’. Questa è la sezione in cui forse utilizzo di più l’ironia, ma i miei standard sono abbastanza miseri, perché non sono brava a fare battute… Siete avvisati/e!

“Sfoghi ed esperienze personali”: anche qui non c’è bisogno di grandi spiegazioni, il titolo parla da sé. Si tratta di una sezione che utilizzo per raccogliere gli articoli scritti più “di pancia”, in cui mi sfogo un po’, oppure accenno a esperienze che ho vissuto; vi ha trovato posto anche la mia riflessione personale dopo la Giornata per l’eliminazione della violenza contro le donne.

 

Buona lettura e buona scoperta del mio blog!

Annunci