Vi do il benvenuto sul mio blog!

giphy

A chiunque entrerà qui, auguro di trovare articoli di suo gradimento. Scrivo per me stessa, ma anche per condividere con altri alcune mie riflessioni (vi rimando alle prime parole che ho scritto approdando sulla piattaforma WordPress). Sarò felice di interagire con coloro che mi leggeranno e vorranno lasciare i propri commenti qui.

Non scrivo recensioni, perché non mi ritengo la persona giusta per farlo, specialmente in campo cinematografico e/o televisivo. Parlo spesso – non sempre, ma spesso – utilizzando le mie emozioni e sensazioni come parametri di riferimento, esprimendo quindi semplici opinioni.

Quando cerco di fare delle analisi obiettive, esse riguardano perlopiù personaggi singoli (pur tenendo in debita considerazione il contesto in cui si muovono); e quando parlo di un’opera, libro o film che sia, tendo a concentrarmi solo su protagonisti/e, trama e relazioni presenti (amicizia, amore, rivalità, ecc.). A volte m’interessa anche la percezione che gli/le appassionati/e hanno di un’opera e la considerazione di cui godono i vari personaggi di fantasia. Altri argomenti di mio interesse sono l’arte della traduzione e il doppiaggio, cerco di studiarli e approfondirli come posso.

Non sono solita affrontare temi che esulano dalle mie conoscenze, come ad esempio la qualità degli effetti speciali o la bravura degli interpreti in un film. Voglio dire, potrei affermare che mi piace come recita l’attrice X, che mi trasmette delle emozioni, che ho apprezzato il suo ruolo Y; ma non aspettatevi di leggere, nei miei articoli, cose del tipo “l’attrice X sa recitare” o “l’attrice X non sa recitare”. Penso che, tra interpreti generalmente riconosciuti/e come capaci e interpreti generalmente riconosciuti/e come incapaci, esistano moltissimi esempi di bravura “media” – e di sfumature, che ogni spettatore o spettatrice può cogliere in maniera diversa.

Orientarsi nel mio blog non è difficile: le voci riportate nel menu in alto sintetizzano quella che è la mia attività, mentre a lato (in basso, se usate lo smartphone) sono elencati gli articoli più recenti. In generale, tra quelli che ho scritto finora, i più lunghi si trovano alla voce “Analisi di una Lettrice”; alcuni sono veramente chilometrici, perciò armatevi di pazienza se volete leggerli 🙂 Specialmente: “Di personaggi Disney e di maschilismo”“Erendis di Númenor: rancore o spirito di indipendenza?”“Quello strano elemento del Mondo chiamato Pietà, che si tende a dimenticare” (soprattutto la seconda parte, ma anche la prima parte non scherza),  i cinque articoli su Frodo Baggins, quello su Sam Gamgee e i tre dedicati al legame fra questi due Hobbit. Ovviamente sono una grande appassionata della Terra di Mezzo di J.R.R. Tolkien, come si sarà capito!

Annunci